Durata media del rapporto e fantasie: il punto sulla sessualità con il dott. Marco Rossi

sess rossi

Durata media del rapporto e fantasie: il punto sulla sessualità con il dott. Marco Rossi

Questa mattina nel Pippo Pelo Show abbiamo parlato di sessualità.

Al telefono con noi è intervenuto il dott. Marco Rossi:

“Massaggio prostatico? Può essere sia a sfondo sessuale che non a sfondo sessuale. Il primo caso è il più comune. Il massaggio prostatico consiste nell’andare a stimolare la zona del cosiddetto punto “L”, quella zona che va tra lo scroto e l’ano. Massaggiare con intensità quella zona può portare alla stimolazione prostatica, cosa che si può ottenere anche attraverso una penetrazione anale. Va però superata la barriera che la penetrazione anale sia un tabù nell’uomo. Il benessere sessuale significa stare bene nella propria vita sessuale affettiva. E’ molto importante pensare che il sesso non è solo un aspetto di gioco e conquista ma uno stare bene con un proprio modo di vivere bene la relazione. Non è una gara! Dobbiamo pensare alla sessualità come un continuum in cui non esiste esclusivamente il momento della penetrazione, la durata media degli uomini è di circa 3 minuti. La maggior parte delle donne dopo 9 minuti di penetrazioni cominciano a provare fastidio. Il sesso va pensato in maniera complessiva. Una donna ha bisogno di avere una relazione alla quale abbandonarsi, nella quale vivere serenamente i propri rapporti personali. L’autoerotismo, anche all’interno di una relazione appagante, serve a tenere vive le fantasie sessuali che possono essere utili nella coppia. Anche se ci sono figli, le coppie devono mantenere i propri spazi ed i propri tempi…”

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.