App per il tracciamento dei contagiati: quali rischi per la privacy?

app tracciamento

App per il tracciamento dei contagiati: quali rischi per la privacy?

Quali sono le tecnologie che potrebbero permetterci di evitare i contagi?

Lo abbiamo chiesto in Good Morning Kiss Kiss al direttore di agendadigitale.eu, Alessandro Longo:

“Oggi o domani al massimo al Ministero si discute dell'app per il tracciamento dei pazienti così da agire per contenere il virus. L'app ti permette di capire la persona in GPS della persona, dove è andata e avvisare tutti quelli che ci sono stati a contatto. L'app cosa fa, avvisa tutte le persone che sono entrate in contatto ad un metro del contagiato. Una mole di dati molto importante, che succederà dopo? Il Garante Privacy dice che serve un decreto legge che circoscriva l'utilizzo di questi dati a questa situazione emergenziale. Ad esempio indicare che questi dati vanno cancellati al termine dell'epidemia. Nel periodo dell'emergenza dobbiamo avere l'intelligenza per pensare anche al dopo!”

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.