Digital Detox contro la dopamina del digitale: a lavoro e a scuola senza telefonini si può!

digital detox

Digital Detox contro la dopamina del digitale: a lavoro e a scuola senza telefonini si può!

Ogni mattina, prima ancora di augurarci il buongiorno, allunghiamo la mano verso il comodino e afferriamo il nostro smartphone (mai tenerlo in camera mentre si dorme!). Questa scorretta abitudine è la prima azione che il 70% della popolazione italiana compirebbe appena sveglia.


Senza neanche doverci alzare dal letto rispondiamo alle mail, controlliamo il meteo, facciamo gli auguri su Facebook, sbirciamo sui profili altrui. È l'epoca del digitale:
studi recenti riportano che le persone connesse in Italia siano circa 40 milioni e i numeri continuano a crescere tra i bambini ed anche gli anziani.

 

Trascorriamo, in media, circa 6 ore al giorno a controllare i messaggi, un terzo del tempo passato da svegli. Una distrazione ogni 11 minuti.

Una ricerca dell’Università di Padova denuncia il ruolo sostitutivo dei telefonini nell’educazione dei figli, questione che riguarda scuola e famiglia: i bambini alle scuole primarie utilizzano i dispositivi in media 2-3 ore al giorno, nella scuola secondaria 4-5 ore .

Una vera e propria Digital Addiction, una "relazione complicata" dunque quella con il digitale, che si insinua nella nostre vite fino a quasi monopolizzarle, coinvolgendo adulti, giovani e bambini.

Una questione che riguarda anche le aziende poiché se la digitalizzazione ha aumentato la velocità dei processi, la digital addiction riduce la produttività dei lavoratori oltre che la loro capacità creativa.

Contro quella che è a tutti gli effetti una dipendenza occorre una vera e propria azione di disintossicazione anche se indietro non si torna è non possibile rinunciare al digitale. Ma è possibile trovare un equilibrio nel caos social in cui siamo cacciati?

L’innovazione arriva dal passato e dalla riscoperta di antiche tradizioni e vecchi stili di vita che stanno coinvolgendo anche le imprese ma riguardano pure un modo nuovo di fare vacanza.

Mai sentito parlare del Digital Detox? Ne abbiamo parlato con Luca Iovine e Raoul nella rubrica “Economia per tutti”. Riascolta qui l'intervento!

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.