Perché hanno scioperato i benzinai?

benzina oggi ok

Perché hanno scioperato i benzinai?

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato degli aggiornamenti sullo sciopero dei benzinai con Martino Landi di FAIB:

“Abbiamo manifestato a Piazza Montecitorio, sono venuti a salutarci alcuni esponenti delle due camere con i quali abbiamo fatto dei ragionamenti illustrando le ragioni dello sciopero. Uno dei motivi principali della protesta sono le frodi fiscali legate al carburante: i prezzi troppo bassi sono a volte sintomo di frodi contro lo Stato e concorrenza sleale! L’evasione fiscale nel settore sfora i 15 miliardi di euro! Fonti certe da parte degli organi di controllo parlano del 15% dell’intero mercato. Ci sono tanti modi in cui avvengono le truffe, la più comune è quella in cui alcune società fasulle si dichiarano esportatori abituali che in quanto tali non pagano IVA. Fanno girare i documenti nei paesi dove dovrebbero operare e poi spariscono poco prima dei controlli!”

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.