Si addormenta sul materassino a Scilla e si ritrova a Messina

materassino scilla

Si addormenta sul materassino in mare a Scilla e si ritrova a Messina

Si è addormentato su un materassino a Scilla e la corrente lo ha trascinato fino a Messina. 

Questa è l'incredibile storia di un ragazzo di 28 anni che, rilassato sul suo materassino in mare a Scilla, in provincia di Reggio Calabria, si è ritrovato in Sicilia.

Di lui si erano perse le tracce dal pomeriggio, quando un amico ha avvertito la Capitaneria di Porto.

 Dopo oltre 9 ore, a notte fonda, il disperso è stato rintracciato in mare aggrappato al materassino, quasi sulla costa siciliana. Subito dopo è stato riportato a Scilla.

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.