5 CONSIGLI PER UN VIAGGIO A PARIGI

15.4.2015.PARIGI

5 CONSIGLI PER UN VIAGGIO A PARIGI: TUTTO QUELLO CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE PRIMA DI PARTIRE

E' la città più romantica al mondo, meta di pellegrinaggio per milioni di coppie d'innamorati alla ricerca di emozioni e suggestioni nuove. Stiamo parlando naturalmente di Parigi! La "Ville Lumière" accoglie ogni anno oltre 28 milioni di turisti, tra questi tantissimi italiani che, con appena 90 €, si regalano una delle tappe irrinunciabili per ogni viaggiatore che si rispetti.

FOTO-1
© Vincenzo Valentino

Ma quale aeroporto è meglio scegliere per la nostra traversata in terra transalpina? E dove è meglio alloggiare?

A queste ed altre piccole ma IMPORTANTISSIME DOMANDE ha risposto Elena Italiani, autrice del blog "Italiani Pocket" e, da qualche anno, "facilitateur de vie", ovvero rende facile la vita di chi arriva a Parigi!

ECCO I SUOI 5 CONSIGLI PER VIVERLA AL MEGLIO:

1. Per venire a Parigi i voli low cost ora non mancano, anche con compagnie di bandiera! Organizzatevi in tempo, paragonate tutte le compagnie e cercate di evitare l'aeroporto di Beauvais, che è scomodo e spesso neanche tanto low cost se si fa la somma di tutte le piccole spese richieste.

2. Per muovervi in città optate per gli abbonamenti giornalieri o settimanali, oppure comprate dei carnet da 10 biglietti singoli, spenderete molto meno piuttosto che comprare singoli biglietti ogni volta. 

3. Non preoccupatevi della metro x scegliere hotel o appartartamento, a Parigi ci si muove ovunque! Evitate gli arrondissements 18°/19°/20° (alcuni quartieri di questi arrondissements non sono proprio affascinanti) e il 16° (è caro, scomodo e non c'è niente).

4. Non andate al ristorante nei pressi delle attrazioni turistiche, pagherete troppo e mangerete male. Se proprio siete stanchi e non vi va di spostarvi per mangiare optate per una boulangerie e comprate una bella baguette e un dolce da asporto.   

5. Per vivere un momento di pura "pariginitudine", se fa bel tempo comprate una bottiglia di vino rosso, un camembert e una baguette e fate un picnic sugli argini della Senna o in uno dei numerosi parchi.

Elena Italiani
© Vincenzo Valentino

Ma chi è Elena Italiani? 

"Elena Italiani, perugina di Dna, romana per lunga frequentazione e parigina nell’anima, abita nella Ville Lumière dal 2002 e da allora si dedica anima e corpo all’appassionante impresa di vivere appieno le mille sfaccettature di una città colma di insidie e di meraviglie. Ha imparato così bene a districarsi tra i tentacoli parigini che nel 2008 ha deciso di aprire un blog (www.italianipocket.com) in cui dà consigli su come sopravvivere – e vivere! – in città. Confortata dal successo ottenuto dalla sua iniziativa, Elena ha pensato di ritagliarsi una professione su misura: oggi per vivere è facilitateur de vie, ovvero rende facile la vita di chi arriva a Parigi per turismo, lavoro o tanto altro, attraverso un'agenzia di servizi che offre assistenza e consulenza personalizzate (www.paris-pocket.com/it)."

Siete appassionati di viaggi? Amate l'avventura e le emozioni lontano da casa? Ogni domenica, dalle 9.00 alle 12.00, va in onda Check-in, il programma di Radio Kiss Kiss condotto da Danny Virgillo che dà spazio a viaggi e viaggiatori! 

 

android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.